Il Blog di Stuzzicadentity

trova grazie alla SEO

Oggi si sente spesso parlare di SEO ed Ottimizzazione SEO, che viene superficialmente definita come: tutte quelle tecniche che ti permettono di arrivare primi su Google e sui motori di ricerca in generale senza pagare (direttamente) il motore di ricerca.
È veramente così? Le ottimizzazioni SEO, possono essere ridotte ad una semplice gara per arrivare primi su Google, Bing o Yahoo? La risposta è NO e vi spiego perché.

 

Perché si spendono molti soldi per le ottimizzazioni SEO?

Prima di entrare nel dettaglio di cosa è la SEO, è bene sapere perché si spendono risorse tecniche, soldi e tempo per le ottimizzazioni. Rispondere a questa apparente semplice domanda, ci porterà a capire cosa vuol dire SEO e cosa vuol dire arrivare primi su Google.

Quando scriviamo un articolo di Blog, o inseriamo informazioni sulla nostra attività, servizio o prodotto nel nostro sito internet, vogliamo dare delle risposte ai potenziali clienti/utenti che hanno un determinato bisogno che noi pensiamo di poter soddisfare.

Se noi abbiamo, attraverso il nostro sito o il nostro blog, le risposte ai bisogni degli utenti che cercano su internet, allora dobbiamo assolutamente farci trovare ed offrire loro le risposte al loro specifico bisogno/problema.

Gli utenti, quindi, non solo dovranno trovare noi, ma dovranno trovare direttamente la pagina o l’articolo in cui sono presenti le informazioni che stavano cercando. Da qui possiamo intuire che, l’ottimizzazione SEO deve essere fatta pagina per pagina e deve essere specificatamente realizzata in relazione al suo contenuto e ai modi in cui questi vengono cercati.

Quindi l’importante è far trovare agli utenti quello che loro cercano e non quello che noi vogliamo fargli trovare. Fornire le informazioni giuste e pertinenti ai loro bisogni, è il primo passo per una conversione da potenziali clienti, a clienti veri e propri.

Visto che devo far trovare agli utenti la mia pagina, non è meglio che io sia primo sui motori di ricerca? Quindi è vero che la SEO è arrivare primi su Google!

Quindi, più precisamente, la SEO, non è arrivare genericamente primi sui motori di ricerca, ma arrivare primi tra le ricerche di utenti con un bisogno che un mio prodotto o servizio può soddisfare!

Questo implica che per una SEO veramente efficace serve grande consapevolezza dei propri prodotti/servizi, del target e del profilo dei propri potenziali clienti e di come essi percepiscono i bisogni e la loro soddisfazione, in modo da poter creare dei contenuti interessanti, di valore e unici per i propri futuri clienti.

Come posso iniziare ad ottimizzare il mio sito/blog per la SEO e arrivare primi su Google?

Per ottimizzare il tuo sito, bisogna operare su molteplici fattori, alcuni dei quali possono richiedere molto tempo e denaro. Di seguito alcuni dei criteri che influenzano di più il ranking e la posizione nei risultati dei motori di ricerca.

  • Anzianità del dominio
  • Struttura e Sitemap del vostro sito
  • Backlink
  • Velocità del sito
  • Usabilità del sito
  • Contenuti pertinenti ed interessanti
  • Sito/Blog mobile friendly
  • Contenuti unici
  • Link interni al sito
  • Link esterni al sito
  • Tag semantici
  • Gerarchia delle informazioni con i tag
  • e tanti altri…

 

E se volessi iniziare subito ad arrivare primi su Google?

La SEO non è un processo veloce, e non c’è una risposta unica alla domanda “Come arrivare primi su Google?”, è un processo, lento e costante, ma volendo la soluzione ottimale per essere domani il primo risultato nelle ricerche su google di una determinata parola chiave, è quello di utilizzare uno strumento (a pagamento) chiamato Google Adwords. Scopri come possiamo aiutarti con il nostro servizio “Sempre primi”